Visitare Barcellona con i bambini

È divertente andare a Barcellona con i bambini? Sì, lo è sicuramente! C’è abbastanza da fare a Barcellona per trascorrervi almeno qualche giorno. Soprattutto perché la città si trova sulla spiaggia, non è certo una punizione andare qui per una settimana, abbinando così una settimana in spiaggia a visite e attività turistiche. Qui ti elenchiamo le migliori attrazioni e attività a Barcellona con i bambini!

Barcellona con i bambini: come arrivare

Hai diversi modi per andare a Barcellona con la famiglia. Alcune famiglie visitano la città di Barcellona durante le vacanze estive, quando trascorrono due settimane in hotel o in campeggio, mentre altre famiglie fanno una gita di pochi giorni a Barcellona. Ti elenchiamo le diverse opzioni per raggiungere Barcellona con i bambini.

In auto: molte famiglie olandesi visitano la città di Barcellona dal loro indirizzo di vacanza. Anche noi abbiamo guidato diverse volte dal nostro campeggio nel sud della Francia fino a Barcellona in auto. Se arrivi a Barcellona dall’Olanda in un’unica soluzione, impiegherai circa 15 ore senza soste. La maggior parte delle famiglie olandesi raggiunge questa città spagnola in due giorni.

In treno: un’altra opzione per visitare Barcellona con i bambini è il treno. Arriverai a Barcellona in poco più di 11 ore da Amsterdam e dovrai cambiare treno una sola volta lungo il percorso. Inutile dire che si tratta di un modo rilassante di viaggiare e che non sarai disturbato da ingorghi o lavori stradali. Salirai sul treno alle nove del mattino e arriverai a Barcellona poco dopo le nove di sera. Ci sono cinque treni al giorno dall’Olanda a Barcellona. Per tutte le informazioni su come raggiungere Barcellona in treno, dai un’occhiata qui.

In aereo: la maggior parte delle famiglie che si recano in vacanza a Barcellona viaggia in aereo. Dall’Olanda si arriva a Barcellona in due ore e ogni giorno decine di aerei volano verso questa città spagnola. Pertanto, confronta sempre con attenzione tutti i voli dall’Olanda e forse anche dalla Germania (Düsseldorf) e dal Belgio (Bruxelles). In questo modo potrai risparmiare molto denaro. Noi stessi confrontiamo sempre i voli attraverso il sito web di Skyscanner. Personalmente lo troviamo il sito più semplice per prenotare i biglietti aerei. Per confrontare i voli per Barcellona dai un’occhiata qui.

Tour organizzato Barcellona: oltre a organizzare tutto da solo, puoi ovviamente prenotare un pacchetto turistico in cui il volo e l’hotel possono essere prenotati in un unico pacchetto. Spesso puoi anche scegliere da quale aeroporto dei Paesi Bassi o della Germania vuoi volare a Barcellona con i bambini. Per maggiori informazioni su un tour organizzato a Barcellona, dai un’occhiata qui.

Soggiorno a Barcellona con la famiglia: cosa devi sapere prima?

Se stai per partire per la tua prima vacanza a Barcellona con i bambini, è utile che tu sappia alcune cose in anticipo. Li elenchiamo brevemente di seguito.

  • Trasporto pubblico. Puoi esplorare facilmente la città con i mezzi pubblici. Questo aspetto è ben regolamentato in città. Quando abbiamo visitato Barcellona abbiamo usato per lo più la metropolitana, che ti permette di arrivare quasi ovunque in città. Quasi tutte le attrazioni e le attività per bambini a Barcellona presenti in questo elenco sono raggiungibili in metropolitana. Puoi acquistare questi biglietti della metropolitana molto facilmente alla stazione della metropolitana.
  • Sicurezza. Nonostante Barcellona sia una città sicura, devi fare attenzione ai borseggiatori. Questi operano spesso in metropolitana e vicino alla spiaggia. Un nostro amico è andato a sedersi per un po’ su una panchina del lungomare vicino alla spiaggia e la sua borsa è stata presa da un ciclista con uno scatto. Naturalmente non devi avere paura, ma fai un po’ di attenzione alle tue cose.
  • Orari di consumo. Gli spagnoli mangiano molto più tardi di noi. Per esempio, pranzano intorno alle 14:00 e spesso non cenano prima delle 21:00. Di solito con i bambini è troppo tardi, ma a Barcellona ci sono molti ristoranti aperti tutto il giorno. Abbiamo sempre mangiato agli orari olandesi e non abbiamo avuto problemi a trovare un ristorante adatto.
  • Shopping. A Barcellona si può fare del buon shopping in famiglia e in genere i prezzi dei vestiti sono più bassi che nei Paesi Bassi. A Barcellona ci sono anche molti outlet dove puoi acquistare capi di marca a prezzi economici.
  • Prendila con calma. Soprattutto se visiti la città di Barcellona con i bambini in estate, le temperature possono essere piuttosto elevate. Non inserire troppe attività nel tuo programma, ma scegli due o tre cose al massimo che vuoi fare o vedere in un giorno. E assicurati di strofinare bene. Una volta abbiamo utilizzato l’autobus Hop on Hop off per un giorno e non ci siamo resi conto (a causa del vento) che ci stavamo comunque scottando.

Attrazioni imperdibili

#1 Sagrada Familia: è il simbolo più famoso di Barcellona e quindi non può mancare nella tua lista. Questa basilica costruita in parte dall’artista Gaudì non è ancora del tutto terminata e si spera che lo sia entro il 2026. Quando ti trovi di fronte alla basilica, ti accorgi subito che si tratta di una struttura estremamente particolare e ricca di dettagli. Anche l’interno della basilica è ben progettato e i vetri colorati e il piombo all’interno sono molto belli da vedere.

Puoi salire su una delle torri della basilica e godere di una splendida vista di Barcellona dalla basilica. I bambini fino a 10 anni possono entrare gratuitamente nella basilica.

#2 Ramblas: la strada più famosa di Barcellona è la Ramblas ed è sicuramente divertente farci un giro con i tuoi bambini. La strada è priva di auto e in tutta la via ci sono artisti che cercano di intrattenere il pubblico come statue viventi, acrobati o clown.

La piazza adiacente alle Ramblas è Placa Reial. Si tratta di una piazza con molte terrazze accoglienti e bei ristoranti. Un altro mercato divertente sulle Ramblas è il Mercato della Boqueria. Un mercato al coperto, dove si vendono prodotti di ogni tipo. Il mercato non è molto grande, ma se ti trovi sulle Ramblas è divertente dare un’occhiata all’interno con i tuoi bambini.

Un bel quartiere che confina con le Ramblas è il Barri Gotic, l’antico centro storico della città, dove si trovano molti stretti corridoi medievali che oggi ospitano bar, ristoranti e club alla moda.

Se sei un amante delle chiese antiche, puoi visitare gratuitamente l’antica cattedrale di Barcellona con i bambini vicino a questa zona.

#3 Parc Güell: è il parco più famoso di Barcellona e anche un’attrazione imperdibile per i bambini. Questo grande parco cittadino è stato creato dall’architetto Gaudì e lo si nota subito. Ci sono splendidi mosaici e gradini dalle forme insolite ovunque, e la vista del parco sulla città di Barcellona è bellissima. Dobbiamo dire che siamo sempre molto felici quando visitiamo il parco quando siamo a Barcellona. Tra l’altro, il parco è più grande della sola sezione a pagamento, quindi c’è anche la possibilità di visitare una parte del parco gratuitamente. In diversi punti del parco ci sono anche attrezzature per il gioco dei bambini.

Tieni presente che paghi un biglietto d’ingresso per il parco, quindi non è un parco pubblico. Inoltre, i bambini fino a 6 anni possono visitare il parco gratuitamente. Nelle vicinanze si trova anche l’attrazione per bambini Gaudi 4d.

Come puoi vedere, l’architetto Antoni Gaudi ha un ruolo importante nella città di Barcellona. Tra gli edifici che ha progettato in città ci sono Casa Battlo e Casa Mila. Non è interessante da visitare per i bambini, ma dall’esterno questi edifici sembrano belli.

#4 Spiaggia: se ti trovi a Barcellona con i bambini nei mesi estivi, devi assolutamente andare in spiaggia! A Playa de Barceloneta troverai anche attrezzature ludiche come una grande piramide per l’arrampicata e scivoli.

Vicino a questa spiaggia si trova anche il Parc de la Barceloneta, che dispone anche di un eccellente parco giochi. Ci piace sempre, dopo aver trascorso una giornata a visitare ogni genere di cose in una città, fare un tuffo in mare e sdraiarci sulla spiaggia verso la fine del pomeriggio. La spiaggia è inoltre delimitata da un accogliente lungomare, dove puoi mangiare e bere qualcosa e dove è piacevole passeggiare.

Spettacolo della fontana#5: questo spettacolo che si svolge principalmente di sera è anche una delle attrazioni più famose di Barcellona per i bambini. Lo spettacolo non si svolge tutti i giorni, quindi controlla in anticipo sul sito web quando si svolge e gli orari sono spesso piuttosto tardi (le 21:00 di sera), ma se i tuoi figli hanno l’età per stare svegli così a lungo, è un’attività divertente e gratuita che puoi fare con i tuoi figli.

Hotel per bambini a Barcellona
Barcellona con i bambini

Parchi divertimento a Barcellona

La città di Barcellona ha diversi bei parchi che vale la pena visitare con i bambini. Di seguito ti elenchiamo i migliori parchi di Barcellona con bambini.

#6 Parc de la Ciutadella: situato nel centro della città e vicino alla spiaggia, questo parco merita sicuramente una visita. Il parco ha dei bellissimi laghetti con delle belle statue e la cosa più divertente è che puoi fare un giro in barca sul grande lago al centro del parco con i tuoi bambini. Questo parco ospita anche due parchi giochi. Nel parco troverai anche un mammut gigante.

#7 Parc de la Creueta del Coll: si tratta di un parco divertente dove potrai facilmente intrattenere i bambini per qualche ora. Il parco ha un parco giochi, ovviamente, ma anche una bella piscina, alla quale puoi accedere per poco più di 2 euro. Una piscina davvero molto bella e ideale anche per i bambini piccoli perché la piscina è poco profonda. Nel parco c’è anche molta erba per i picnic in famiglia, ad esempio.

#8 Parc del Laberint d’Horta: è un parco molto grande con un bel labirinto di cespugli al centro del parco. È anche divertente fare una passeggiata nel parco passando per i vari gazebo e laghetti. Naturalmente, questo parco ha anche un bel parco giochi per i bambini. Il mercoledì e la domenica il parco è visitabile gratuitamente, mentre negli altri giorni si paga un biglietto d’ingresso di poco più di 2 euro.

#9 Parc del Castell de L’Oreneta: questo è un altro parco super adatto ai bambini, con tante cose da fare. Un trenino attraversa il parco e i bambini possono anche cavalcare i pony. Naturalmente, nel parco si trova anche un’area giochi.

Barcellona con i bambini
Barcellona con i bambini

Musei a misura di bambino a Barcellona

Se visiti Barcellona con i bambini, potresti anche visitare un museo. A Barcellona ci sono molti musei adatti ai bambini e di seguito abbiamo elencato i migliori per te!

#10 Museo CosmoCaixa: è un museo di storia naturale e di scienze dove i bambini possono fare ogni tipo di esperimento. Nel museo c’è un acquario molto grande con tutti i tipi di pesci al piano terra e puoi camminare attraverso un giardino tropicale al piano inferiore. Il museo presenta diverse sezioni con temi come l’uomo, l’evoluzione e la geologia. Hanno anche una sorta di sezione laboratorio dove i bambini possono fare esperimenti. L’ingresso per i bambini sotto i 16 anni è gratuito e i genitori pagano solo pochi euro, quindi non dovrai certo accontentarti del prezzo. Il museo dispone anche di un ristorante interno.

#11 Museo del Cioccolato: situato ai margini del Parc de la Ciutadella, questo museo è ovviamente dedicato al cioccolato. Il divertimento per i bambini è che nelle vetrine si possono ammirare varie figure come calciatori, bambole Lego e personaggi dei cartoni animati come Asterix e Obelix, realizzati interamente in cioccolato. Il museo non suggerisce molto, ma ovviamente, con i bambini, la degustazione di cioccolato è sempre una buona idea.

#12 Museu de Ciencies Naturals de Barcelona: è il museo di storia naturale della città e di fronte all’ingresso del museo si trova un dinosauro molto grande. Salendo le scale del museo, ti troverai davanti a un enorme scheletro di pesce. La sala con gli scheletri dei dinosauri è impressionante e sicuramente ci sono alcune esposizioni interattive in tutto il museo, ma per lo più si tratta anche di un sacco di cose da guardare. Anche i bambini possono entrare gratuitamente in questo museo.

#13 Museo delle cere di Barcellona: è un po’ come il Madame Tussauds, solo che qui, tra le 300 figure di cera, ci saranno molti personaggi sconosciuti ai bambini olandesi, perché tra le statue ci sono ovviamente molti spagnoli famosi. Per i bambini ci sono diverse aree a tema e la sera puoi anche prenotare un’esperienza horror con i bambini più grandi. In esso sono presenti alcune star internazionali che i tuoi figli conosceranno, come Messi e i protagonisti della serie Netflix La casa de Papel.

#14 Big fun museum: è un museo divertente per i più piccoli e pensiamo che sia simile ai famosi musei Instagram dei Paesi Bassi. In questo museo ci sono oggetti di ogni tipo, enormi, dove puoi scattare foto divertenti con i bambini. Così potrai stare in piedi in mega scarpe, in un lavabo gigante, in pantaloni giganti e molto altro ancora. C’è anche un’area dove tutto è sottosopra (un po’ come Upside Down ad Amsterdam), c’è una grande vasca di palline con tante palline colorate e un’area con tante mega caramelle. Questo tipo di musei ci piace sempre molto, ma dal punto di vista educativo è molto meno.

#15 Museo Olimpico e dello Sport di Barcellona: nel 1992 i Giochi Olimpici si sono svolti a Barcellona e in città si possono ancora vedere alcuni elementi di questo evento, tra cui lo stadio olimpico e gli anelli, e c’è anche un museo su questi Giochi Olimpici. Il museo è bellissimo all’interno, con tanti grandi schermi televisivi che trasmettono ogni tipo di sport. Ci sono alcuni giochi che i bambini possono fare e anche attività come il salto in lungo, per esempio. Il prezzo di questo museo è ancora una volta ragionevole. I bambini non pagano l’ingresso e gli adulti pochi euro.

#16 Maritime Museum: è il museo dedicato alla navigazione. Tuttavia non può essere paragonato, ad esempio, allo Scheepvaartmuseum di Amsterdam, che è molto più incentrato sui bambini. Le recensioni su questo museo non sono molto positive. La domenica, in alcuni orari, è possibile entrare gratuitamente nel museo.

Barcellona con i bambini
Barcellona con i bambini

Come muoversi a Barcellona con i bambini

Ci sono diversi modi per esplorare la città di Barcellona con i bambini. Ti elenchiamo i modi più belli per te.

#17 autobus Hop on Hop off: se vuoi vedere molte attrazioni di Barcellona con i bambini in poco tempo, questi autobus sono l’ideale. Quando abbiamo visitato Barcellona la prima volta, abbiamo utilizzato questi autobus per un giorno e ci è sempre piaciuto sederci al sole in cima all’autobus con il tetto aperto e guardare la città intorno a noi. Ci sono due diverse compagnie(Barcelona Bus Turistic e Barcelona City Tour) che offrono questi tour in autobus per la città. Gli autobus fanno percorsi diversi, quindi controlla in anticipo cosa volete visitare e quale percorso è più adatto a voi.

#18 in bicicletta: se vuoi esplorare Barcellona con i bambini in bicicletta, puoi rivolgerti all’azienda olandese Baja Bikes. Questa azienda organizza diversi tipi di tour in bicicletta intorno a Barcellona, compreso un tour in bicicletta con i bambini. Esistono già biciclette per bambini a partire dai 4 anni, ed è anche possibile che i tuoi figli salgano sul sedile posteriore della tua bici con un seggiolino. Questo tour in bicicletta dura circa 3 ore. Per un elenco dei diversi tour organizzati di Barcellona in bicicletta con i bambini, dai un’occhiata qui.

#19 Gita in barca: anche a Barcellona puoi vedere lo skyline della città dall’acqua con i bambini. Ad esempio, puoi prenotare una crociera di un’ora e navigare lungo la spiaggia. I bambini fino a 14 anni possono salire in barca gratuitamente.

È anche possibile andare in barca a vela con i bambini a Barcellona. Si tratta però di un’impresa costosa. L’azienda offre diverse crociere.

#20 Funivia: puoi vedere Barcellona con i bambini anche dall’alto. Viaggia in funivia sopra il porto di Barcellona fino al punto panoramico Miramar sul Monte Montjuïc. Il viaggio dura circa 10 minuti e supera un’altezza di 70 metri. Da questa funivia si ha una vista davvero fantastica del porto e di Barcellona!

Barcellona con i bambini
Barcellona con i bambini

Altre attività per bambini a Barcellona

Come puoi vedere, le cose che puoi fare a Barcellona con i bambini sono davvero tante. Di seguito ti elenchiamo altre 10 attività divertenti a Barcellona con i bambini!

#21 Parco divertimenti Tibidabo: è un parco divertimenti molto divertente per i bambini piccoli e si trova su una montagna. Di conseguenza, dal parco divertimenti si gode anche di una splendida vista sulla città. Il parco divertimenti offre principalmente giostre da fiera come la ruota panoramica, l’autoscontro e la giostra. Il prezzo d’ingresso è un po’ alto. ma puoi tranquillamente passare una giornata qui con i tuoi bambini.

#22 Torre de Collserola: se vuoi davvero una vista su tutta Barcellona e sul mare, questa torre televisiva è una buona opzione. La torre è costruita a 560 metri sul mare, quindi è già un po’ più alta della città stessa, e poi all’interno della torre puoi prendere un ascensore per salire al decimo piano, a 115 metri, e ammirare la città. Con il bel tempo, è possibile vedere fino a 70 chilometri di distanza. Una visita alla torre può essere combinata bene con il parco divertimenti Tibidabo, dato che si trovano nello stesso luogo.

#23 Zoo di Barcellona: puoi andare allo zoo di Barcellona anche con i bambini. Lo zoo ospita tutti gli animali più conosciuti come leoni, elefanti, rinoceronti, scimmie e ippopotami. Si tratta di uno zoo piuttosto grande, quindi potrai trascorrere qualche ora qui con i bambini. Naturalmente, ci sono molti ristoranti nello zoo stesso e per i bambini c’è anche un parco giochi.

#24 Parco giochi al coperto Happy Parc: se stai ancora cercando un parco giochi al coperto dove i tuoi bambini possano sfogare le loro energie quando il tempo è brutto a Barcellona, questa è un’ottima opzione. Il parco giochi al coperto si trova nel centro della città, a meno di 10 minuti a piedi dalle Ramblas.

#25 Parco acquatico Illa Fantasia: appena fuori città si trova un enorme parco acquatico. Facile da raggiungere in autobus e in treno, questo parco acquatico ha più di 22 scivoli. Alcuni scivoli hanno una lunghezza minima, quindi assicurati di controllare in anticipo il sito web per vedere dove i tuoi bambini possono scendere e dove no.

#26 Acquario di Barcellona: l’acquario è il più grande acquario mediterraneo del mondo e conta 11.000 animali e 450 specie diverse che nuotano nei suoi 21 grandi acquari.

#27 Piscina Municipal de Montjvice: se vuoi trascorrere una giornata di nuoto a Barcellona con i bambini, questa piscina è un’opzione davvero piacevole. La piscina si trova su una montagna e quindi dalla piscina si ha un’enorme vista sulla città. La piscina è aperta solo nei mesi estivi e l’ingresso costa pochi euro.

#28 Pable Espanyol: come descriverlo? Si tratta in realtà di una sorta di quartiere chiuso, incentrato sul paese della Spagna. Mentre a Madurodam puoi vedere l’intera Olanda in miniatura, qui puoi vedere diverse parti della Spagna e della cultura spagnola in miniatura. Se sei interessato alla cultura spagnola, un viaggio qui è un’opzione.

#29 Stadio Camp Nou: se i tuoi figli sono completamente pazzi per il calcio, allora una visita allo stadio della squadra di calcio del Barcellona è d’obbligo. I tour dello stadio sono molto popolari tra i turisti e anche noi li abbiamo trovati molto divertenti. Il tour ti porta negli spogliatoi, vicino al campo dello stadio e nella stanza dove sono esposte tutte le coppe e i premi del club.

Naturalmente, anche andare a vedere una partita del Barcellona con i tuoi figli è molto bello. Quando vai a Barcellona con i bambini, controlla gli orari di gioco del Barcellona e se devono giocare in casa. In genere, è abbastanza semplice acquistare i biglietti per la partita online o in città. Abbiamo visitato anche il Barcellona una volta in occasione di una partita e ci ha impressionato per il numero di spettatori presenti nello stadio.

#30 Port Aventura: se possiedi un’auto a Barcellona e vuoi portare i tuoi bambini in un grande parco divertimenti, allora questo parco a tema è un must. L’intera area è in realtà composta da tre diversi parchi a tema: il parco divertimenti Port Aventura, un parco acquatico e l’Isola Ferrari. Il parco divertimenti ha ben 43 attrazioni diverse per grandi e piccini e, ovviamente, si può facilmente trascorrere una giornata qui.

#31 Indoor Jumping Club: puoi anche andare in un parco di trampolini a Barcellona con i bambini. Con i mezzi pubblici puoi raggiungere questo parco di trampolini in mezz’ora ed è sicuramente un’attività interessante se, ad esempio, il tempo a Barcellona non è dei migliori e vuoi comunque fare qualcosa con la famiglia.

#32 Indoor Karting Barcellona: puoi andare sui kart a Barcellona anche con i bambini. L’Indoor Karting Barcelona si trova leggermente fuori dal centro di Barcellona e con i mezzi pubblici impiegherai circa mezz’ora. In questo centro puoi anche giocare a bowling e a laser tag con i bambini. Questa è anche un’ottima attività per bambini a Barcellona quando il tempo non è dei migliori.

Bunker del Carmel#33: le migliori viste di Barcellona si hanno da questi bunker. Questi bunker si trovano sulla collina Turo de la Roviro e puoi andarci gratuitamente con i bambini a Barcellona. Puoi arrivare qui in diversi modi. In metropolitana, fermati alla stazione della metropolitana El Carmel e poi un altro chilometro di salita. Puoi anche prendere la linea 24 dell’autobus e scendere alla Carretera del Carmel, per poi proseguire in altri 10 minuti verso la montagna. Inoltre, un taxi può accompagnarti fino alla montagna, così non dovrai camminare per niente con i tuoi bambini.

#34 Bosque Urba Plaza Barcelona: puoi anche andare in un parco di arrampicata a Barcellona con i bambini. Questo parco di arrampicata si trova nella zona nord-est della città e i mezzi pubblici ti porteranno a destinazione in circa 20 minuti. Puoi andarci con i bambini a partire dai 5 anni. Infatti, i bambini a partire dai cinque anni possono giocare sul grande trampolino con grandi palle, mentre dagli otto anni in poi i bambini possono arrampicarsi e fare il circuito familiare. Devono poi avere una lunghezza di almeno 1,35 metri. I bambini di 11 anni possono partecipare a tutti i corsi di questo parco di arrampicata. Qui puoi divertirti per mezza giornata a Barcellona con i bambini.

Barcellona con i bambini
Barcellona con i bambini

Gita di un giorno da Barcellona con i bambini

Naturalmente, puoi anche esplorare i dintorni con un’auto a noleggio, ad esempio. Noi stessi l’abbiamo fatto a Barcellona e da Barcellona si possono fare diverse gite di un giorno.

#35 Andorra: abbiamo raggiunto Andorra in un giorno con un’auto a noleggio. Per andare da Barcellona ad Andorra ci vogliono circa 2,5 ore di auto. Molte persone fanno shopping ad Andorra, perché qui le tasse sui prodotti sono molto basse e quindi i prezzi sono bassi. La capitale è divertente da visitare a piedi, ma non ci sono molte attività per i bambini. Sulla strada da Barcellona ad Andorra, però, c’è un divertente parco avventura Naturland che puoi visitare con i tuoi bambini.

#36 Tarragona: puoi raggiungere questa località da Barcellona anche con i bambini. Tarragona offre molte attività per i bambini, come diversi parchi naturali, spiagge, un parco divertimenti e un parco di arrampicata. Puoi raggiungere questo luogo in auto da Barcellona in poco più di un’ora. Tra l’altro, è possibile visitare questa città anche in treno. Il treno impiega circa un’ora,

#37 Prades: se tu e la tua famiglia amate le montagne, potete visitare la zona intorno alla città di Prades. In città puoi fare diverse attività per bambini e in montagna puoi fare escursioni con i bambini.

Barcellona con bambini: noleggio auto

Se hai intenzione di fare le suddette attività a Barcellona con i bambini, allora un’auto ti sarà molto utile. In linea di massima, in città ci sono i trasporti pubblici, ma a noi piace ancora molto avere la nostra auto. Per noi le auto di Sunny Cars sono sempre di altissimo livello!

In questo caso tutti i costi sono inclusi nel prezzo e sei assicurato per la maggior parte delle cose (compresa la franchigia). In passato abbiamo avuto problemi con altre società di noleggio che hanno aggiunto costi di ogni tipo a destinazione. Con Sunny Cars sai che non è così e questa è una bella sensazione. Puoi anche cancellare gratuitamente l’auto 1 ora prima della prenotazione. Puoi anche noleggiare un’auto a Barcellona con bambini da Sunny Cars.

Scopri le diverse auto a noleggio qui.

Hotel per bambini a Barcellona

Puoi soggiornare a Barcellona con i bambini senza problemi. Qui di seguito ti elenchiamo alcune opzioni di diverse fasce di prezzo.

Hotel economico: Hotel Ingles

Hotel di fascia media: Barcelo Raval

Hotel di lusso: El Avenida Palace

Per cercare altri hotel a Barcellona con bambini , clicca qui per vedere l’intero elenco.

Hotel per bambini a Barcellona
Hotel per bambini a Barcellona

Carta famiglia Barcellona

Barcelona card: come quasi tutte le grandi città, anche Barcellona ha una card per i turisti, che dà loro accesso gratuito ad alcuni musei e ai trasporti pubblici. Valuta in anticipo dove volete andare e cosa volete vedere e vedi se una mappa è conveniente per la tua famiglia.

Barcelona Family Card: hai anche una Barcelona card pensata appositamente per le famiglie. La tessera dà accesso “gratuito” a molte attività per bambini a Barcellona. Anche con questa carta, è bene controllare in anticipo il sito web per vedere cosa è incluso e se potrai trarre il massimo profitto se stai facendo un viaggio a Barcellona con i bambini.

Torna in alto