Monument Valley con i bambini

Cosa fare nella Monument Valley con i bambini? Il Parco Nazionale della Monument Valley è meraviglioso da visitare con la famiglia. Qui c’è un’area desertica con occasionali e bellissime formazioni di arenaria rossa che si stagliano nel paesaggio. A volte sembra di essere sul set di un film del selvaggio West. C’è ancora molto da fare nei dintorni del parco nazionale anche per le famiglie con bambini. Abbiamo visitato questo bellissimo parco naturale durante il nostro grande tour dell’America e abbiamo elencato tutte le attività per bambini della Monument Valley in questo blog.

Il periodo migliore per viaggiare nella Monument Valley con i bambini

Il periodo migliore per visitare la Monument Valley con i bambini va dalla fine di marzo alla fine di maggio o a settembre/ottobre, a causa delle condizioni meteorologiche estreme che possono giocare un ruolo importante (la neve rende impossibile attraversare il Monument Valley National Park, la pioggia rende il parco un vero e proprio caos di fango e in estate può esserci un caldo tremendo).

Quando siamo stati lì, a fine marzo, faceva piuttosto freddo (abbiamo persino tirato fuori i nostri cappotti invernali) e c’era molto vento. Preparati a condizioni climatiche estreme (dal caldo torrido al gelo). Non si sa mai, qui in mezzo al deserto.

Monument Valley con i bambini

Trasporto nella e per la Monument Valley

La guida nella Monument Valley è più rilassata con un tour o un’auto 4×4 a noleggio, ma anche un’auto normale (a noleggio) va bene. Tutti gli altri punti sono perfettamente percorribili con una normale auto (a noleggio) o un camper (a noleggio). La maggior parte delle famiglie con bambini che visitano gli Stati Uniti occidentali inizia il viaggio a San Francisco e Los Angeles.

Il modo più semplice è quello di noleggiare un’auto all’aeroporto della città in cui arrivi. Allora avrai subito a disposizione un’auto. In entrambi gli aeroporti puoi noleggiare un’auto tramite Sunny Cars. Sunny Cars ha un prezzo unico che include la maggior parte delle assicurazioni e spesso anche la franchigia. In questo modo sarai subito pronto per l’auto a noleggio. Per maggiori informazioni sul noleggio di un’auto a Los Angeles, dai un’occhiata qui e per noleggiare un’auto a San Francisko, dai un’occhiata qui.

Monument Valley e dintorni

Il Monument Valley National Park è facilmente raggiungibile dalle città di Page, Moab o Grand Canyon. Durante il tragitto verso la Monument Valley, ti addentrerai sempre di più in questo iconico paesaggio. Il paesaggio è davvero spettacolare con le sue iconiche formazioni rocciose. Se poi stai andando dalla Monument Valley allo Utah, ti imbatterai in diverse attrazioni.

Le attrazioni elencate di seguito sono molto vicine tra loro per gli standard statunitensi (in totale meno di 2 ore di auto), il che è comunque molto positivo per i bambini in un paesaggio in cui si coprono rapidamente grandi e lunghe distanze. Quest’area è incredibilmente ricca di storia sui primi abitanti dell’America.

Infatti, la Monument Valley si trova nel paese dei Navajo (pronuncia Naa-vaa-hoo). La Nazione Navajo possiede la più grande porzione di terra ancora appartenente agli abitanti originari dell’America. Tutte le destinazioni ti insegnano qualcosa sui primi abitanti e sui coloni che sono venuti dopo. Il tuo bambino è ancora troppo piccolo per capire qualcosa sui primi abitanti dell’America? Non preoccuparti, i punti salienti qui sotto sono super divertenti anche per i bambini piccoli.

Puoi visitare queste attrazioni in un solo giorno, anche se potrebbe essere un po’ stretto. Ad esempio, i nostri bambini si sono intrattenuti a Bluff per oltre 2 ore e mezza. Avrai bisogno di almeno 3 ore per il Monument Valley National Park se percorri l’intero itinerario. Se ti limiti a guidare fino alla prima fermata, potresti vederla in 1,5-2 ore.

Vuoi davvero farlo in un giorno? Ti consigliamo poi di visitare il Monument Valley Tribal Museum solo con il punto panoramico tra l’hotel e il negozio in combinazione con Bluff. Di seguito ti descriviamo tutte le attrazioni che puoi visitare nella Monument Valley e nei suoi dintorni con i bambini.

Monument Valley con i bambini

Attività per bambini Monument Valley

#1 Museo tribale della Monument Valley

Questo museo ospita un’interessante mostra sugli indiani Navajo. Infatti, gli indiani Navajo hanno avuto un ruolo importante nella Seconda Guerra Mondiale. Sapevi che i Navajo aiutarono immensamente gli americani nella Seconda Guerra Mondiale? Dopo tutto, sapevano riconoscere le risorse di uranio.

Questo era ciò di cui gli americani avevano bisogno per fabbricare bombe, tra le altre cose. Inoltre, questo museo illustra gli interpreti del codice Navajo. Usavano la lingua navajo per trasmettere messaggi segreti. I tedeschi non riuscirono a decifrare questo linguaggio in codice. Fino a molto tempo dopo la guerra, era un segreto che gli americani usassero questo linguaggio in guerra. L’America ha preferito non pubblicizzarla perché si trattava di un’arma molto potente. In effetti, è una lingua che si parla poco.

Un gruppo di persone della tribù Navajo fu scelto e si offrì volontario (ovviamente pagato) per aiutare gli americani. I bambini possono anche ottenere un badge in questo museo. I bambini ricevono un libretto con dei compiti e, una volta svolti, ricevono un distintivo. I nostri figli lo trovano divertentissimo e in ogni parco nazionale americano c’è questo. Molto educativo anche per i bambini.

Il museo non fa parte dei parchi nazionali, ma è davvero separato da essi. Sopra il museo c’è un negozio di souvenir molto carino che, tra l’altro, abbiamo fatto attraversare ai nostri figli con le mani sudate. Gli oggetti fatti a mano sono così belli, ma anche così costosi che preferisci non farli cadere.

Se passi dal retro del negozio, c’è una porta verso l’esterno tra l’hotel e il negozio. Questa porta conduce a un balcone da cui si gode di una splendida vista sulla Monument Valley. Per noi era un’immagine familiare dei film. I nostri figli ovviamente non lo sapevano, ma hanno pensato che fosse molto bello sapere che qui sono stati girati diversi film western.

Se stai cercando un bel punto di vista sulla Monument Valley con i bambini, questa è sicuramente una tappa obbligata.

Cosa fare alla Monument Valley

#2 Viaggio di andata e ritorno attraverso il paesaggio della Monument Valley

Due formazioni nel Parco Nazionale della Monument Valley sono molto conosciute. Questi sono i Mittens e il John Ford Point. Al John Ford Point potrai godere di una vista iconica e potrai anche farti fotografare a cavallo, ma assicurati di chiedere chiaramente il prezzo. A volte improvvisamente fanno pagare per bambino invece che per foto.

Puoi percorrere il giro circolare della Monument Valley con un’auto normale se fai attenzione e non appendi l’auto troppo in basso al suolo. Puoi anche partecipare a un tour. È possibile prenotare diversi tour (compresi quelli già in partenza da Las Vegas), come il tour dell’alba da Las Vegas. Questo tour dura 3 ore con una guida e sarai riaccompagnato al tuo hotel a Las Vegas (vedi blog Las Vegas con bambini).

È possibile anche fare una passeggiata a cavallo attraverso la Monument Valley. Il tutto sotto la guida di un cavaliere esperto. Tuttavia, è utile che tu abbia un po’ di esperienza. Inoltre, i bambini devono avere più di 9 anni.

Se attraversi il parco con il tuo mezzo di trasporto, la cosa migliore è un fuoristrada. Ti sconsigliamo di farlo con il tuo camper (a noleggio), anche se l’ingresso dice che puoi percorrere la strada con un camper. Il primo tratto va bene, ma la strada diventa sempre più accidentata e dopo il primo punto panoramico diventa a senso unico.

Puoi quindi decidere di raggiungere il primo punto panoramico con il tuo camper e poi tornare indietro (almeno se il tuo camper non è più lungo di 7-8 metri). La cosa bella di questo percorso è che ci sono diversi punti di sosta con panorami meravigliosi. In vari punti ci sono anche bancarelle che vendono souvenir o bevande. Le collane vendute qui dagli indigeni hanno un buon prezzo (almeno quando ci siamo stati noi).

I nostri figli si sono divertiti a scegliere un souvenir che ricordasse loro questo luogo così speciale. Anche il famoso film Forest Gump è stato girato qui, nella Monument Valley, anche se ciò sarà più importante per i genitori che per i bambini. Questo punto mostra la lunga strada che attraversa il deserto con le bellissime formazioni rocciose sullo sfondo. La fermata più fotografata è quella delle “muffole”. Si chiamano così perché assomigliano a due guanti.

Il parco Monument Valley Tribal fa pagare 20 euro di ingresso per auto e 35 euro per camper. Questo include il museo e puoi guidare il tour da solo. La Monument Valley non fa parte dei parchi nazionali, quindi il tuo pass America the Beautiful (vedi altri blog sui parchi nazionali in America) non è valido qui. Tuttavia, i bambini possono ottenere un distintivo come descritto in precedenza.

Monument Valley NP con la famiglia

#3 Valle degli Dei

La Valley of the Gods è una buona alternativa gratuita al tour della Monument Valley. Si tratta di un percorso panoramico di 17 miglia attraverso formazioni di roccia rossa. Se viaggi in camper e non sei interessato alla Monument Valley, ti consigliamo di seguire questa strada. Personalmente, non percorreremmo entrambi i percorsi perché è un po’ un sovraccarico di formazioni rocciose rosse, anche se è davvero bellissimo!

Non ne hai mai abbastanza e hai abbastanza tempo? Allora vai sicuramente. Abbiamo ritenuto che uno dei percorsi fosse abbastanza buono per noi. Soprattutto con i bambini, volevamo mantenere un po’ di varietà nel programma.

#4 Museo del Forte di Bluff

A mezz’ora dalla Valley of the Gods (e a meno di un’ora dal Monument Valley Tribal Park), troverai il museo Bluff Fort. Questo museo è molto divertente per i bambini e la visita è gratuita. Nel 1879, i mormoni si trasferirono da Salt lake City a questo luogo per una missione. Il museo espone e racconta la vita di quei tempi in modo molto divertente e adatto ai bambini.

Ti consigliamo di iniziare con il film. Il film viene proiettato in inglese, ma su richiesta può essere proiettato anche in tedesco, ad esempio se pensi che i tuoi figli lo seguano meglio. Abbiamo semplicemente tradotto il film sul posto. Puoi vedere il film in vari punti del museo. Quando siamo stati lì faceva molto caldo e abbiamo preferito sederci all’interno per un po’. Tra l’altro, puoi guardare il film anche all’esterno, sotto una tettoia.

Il film racconta come i missionari sono arrivati qui. Dovevano far esplodere un pezzo di roccia per raggiungere la loro destinazione finale. È ancora possibile percorrere il sentiero Hole-in-the-rock, che si trova un po’ più lontano dal museo. In media, percorrevano 1,7 miglia al giorno, su un percorso che arrivava a 250 miglia. Erano la carovana di coloni più lenta di sempre, ma non c’era mai stato un percorso così accidentato.

Inoltre, dà subito un’idea della grande migrazione che ha avuto luogo in America. In effetti, quando si esce all’esterno, ci sono dei carrelli in bella mostra. Tra gli altri, carri con teloni, sui quali i bambini possono salire per provare a guidare un carro coperto di questo tipo. All’esterno ci sono anche cavalli da tiro, pistole, cavalli da sellare, lacci e altri giocattoli con cui giocare.

Cosa fare alla Monument Valley

Più avanti ci sono tutti i cottage in legno arredati come una volta (cabine). In alcune cabine puoi premere un pulsante e ti verrà raccontata la storia della famiglia che ha vissuto qui. C’è anche una ruota idraulica al centro del sito, all’inizio di un piccolo fiume. La cosa più bella di questo piccolo fiume è che i bambini possono “setacciare l’oro”.

Attività per bambini Monument Valley

Ci sono dei setacci vicino al fiume e un vassoio dove i bambini possono prendere un sacchetto di lino per metterci l’oro trovato. La nostra bambina non ha mai smesso di parlare dell’oro che aveva trovato. Un vero oro eh, mamma! Glielo lasciamo semplicemente perché ne è così felice!

Attività per bambini Monument Valley

Al primo piano del museo interno si trovano le mostre temporanee. Ora c’era una mostra che mostrava attrezzi, un arcolaio, barili che contenevano fagioli, una macchina per sfornare che funziona ancora davvero e così via. Ci sono anche opere d’arte che mostrano come doveva apparire una perlina con le persone che indossavano gli abiti dell’epoca.

Nel negozio al piano inferiore, le persone si aggirano vestite con gli abiti di un tempo, l’epoca in cui arrivarono i primi mormoni. Sono tutti volontari e sono molto gentili con i bambini. Quindi i nostri bambini hanno ricevuto altre “gemme” e hanno fatto una chiacchierata con loro su come gli era piaciuto il museo.

Monument Valley Ristorante adatto ai bambini

Sul retro del negozio c’è anche una piccola esposizione di un carro con bambole e cibi dell’epoca. C’è anche la possibilità di farsi fotografare in costume. Nel complesso, i bambini hanno la possibilità di capire come doveva essere in un modo molto giocoso. In quel momento stavamo ascoltando il libro “La roulotte dei bambini”. Un libro che racconta dei primi coloni che si spostarono attraverso le Rockey Mountains in Oregon (da est a ovest). In questo modo, tutto è andato al suo posto per i nostri figli.

L’oro fu trovato nel fiume San Juan (che scorre quindi vicino all’insediamento) all’epoca in cui i Mormoni si erano appena trasferiti. Questo ha reso il luogo così attraente che le persone si sono presto riversate qui da tutto il mondo. I bambini hanno trovato la ricerca dell’oro di gran lunga l’attività più divertente di questo museo.

Per sostenere il museo, abbiamo comprato un gelato e fatto una donazione. I gelati qui hanno un prezzo molto ragionevole e si assicura che il museo possa essere mantenuto. Qui è anche possibile acquistare bevande o snack.

Chi sono i mormoni? I mormoni sono membri della Chiesa di Gesù Cristo. In America, per chiesa LDS si intende spesso i Santi degli Ultimi Giorni. I Mormoni credono che ci sia stata una rivelazione speciale a Joseph Smit, una rivelazione prima agli abitanti nativi e poi a tutti i seguaci. A questo proposito, il Libro di Mormon è stato scritto in aggiunta alla Bibbia.

Lo Utah è la patria di molti mormoni. Per questo motivo, nelle città più grandi troverai dei templi molto importanti per loro e in quasi ogni luogo vedrai una chiesa mormone. Una delle cose più importanti per loro è che tu faccia un anno di servizio come volontario e divulgatore della parola. Anche questo museo è gestito da volontari mormoni. I volontari sono molto gentili e disponibili.

Monument Valley NP con la famiglia

Ristorante adatto ai bambini Monument Valley

Nel Monument Valley Tribal Park si trova l’Hotel The View. In questo hotel puoi anche cenare con una vista mozzafiato. Anche il resort Bluff Dwelling ci è sembrato molto bello, con un’ampia scelta per i bambini. Qui puoi anche pernottare nei tepee.

Hotel Monument Valley adatto ai bambini

Puoi soggiornare nella Monument Valley con i bambini, ma non ci sono molte scelte in termini di alloggi. Ti elenchiamo alcune opzioni ben recensite. Premi il link blu per maggiori informazioni.

Alloggio economico: La Posada Pintada

Sistemazioni di fascia media: Bluff Gardens

Alloggi di lusso: Bluff Dwellings Resort

Per l’intero elenco di alloggi adatti ai bambini vicino al Monument Valley National Park, dai un’occhiata qui.

Informazioni sull’autore: questo blog è stato scritto per Ilse Stelma su IG da seguire sotto travelling_stelmafamily. Ilse è stata in 34 paesi e ama viaggiare con la sua famiglia. Nel farlo, amano la natura, il campeggio (selvaggio), il lusso occasionale e i luoghi non ancora frequentati da molti turisti.

Torna in alto