L’Aia con i bambini

Cosa si può fare all’Aia con i bambini? Abbiamo prima cercato online vari consigli e poi abbiamo visitato L’Aia diverse volte con nostra figlia. Abbiamo già Namur nella lista delle città più divertenti nel nostro blog Zuid-Holland con bambini, in cui elenchiamo tutte le attività divertenti della provincia. Sulla base delle nostre scoperte, abbiamo stilato una lista di attività divertenti da fare all’Aia con i bambini.

1. Museo del libro per bambini

Puoi visitare diversi musei per bambini a L’Aia con i bambini, e questo museo è forse il più divertente dell’Aia. In effetti, abbiamo trovato il Museo del Libro per Ragazzi una sorpresa davvero positiva. Non sapevamo bene cosa aspettarci da questo museo, ma i racconti su internet erano molto positivi!

Ed è giusto così! Il museo è interamente dedicato ai bambini e offre un divertente mix di gioco e apprendimento. Nel museo ci sono sezioni per bambini piccoli e per bambini più grandi.

Nella sezione “ABC insieme agli animali”, le lettere sono ovviamente centrali, ma soprattutto i bambini possono divertirsi giocando. Quest’area giochi è incentrata su alcuni libri famosi come Dikkie Dik, Vos e Haas, Piccolo Orso Polare, Pim e Pom, Kikker e Rupsje Nooitgenoeg. Questa sezione è piaciuta molto a nostra figlia di cinque anni. Ci ha ricordato un po’ il museo Miffy di Utrecht!

C’è anche la mostra I bambini testardi di Annie M.G. Schmidt per i bambini dai 7 anni in su. Tuttavia, anche in questo caso, alcune sezioni sono divertenti anche per i bambini più piccoli. C’è anche una specie di furgone in cui i bambini possono sedersi e cambiare la radio con diverse canzoni per bambini. Per i bambini che sanno già leggere, questa parte del museo è ovviamente molto più divertente.

Inoltre, c’è la sezione Papiria, dove i bambini possono attivare in modo interattivo tutti i tipi di cose con un slurper (una specie di braccialetto) e dove possono scrivere la propria storia, ascoltare e registrare storie e infine stampare la propria storia. Nella sezione in cui possono stampare la storia, ci sono anche molti fogli da colorare, pennarelli e matite e i bambini più piccoli possono anche colorare.

C’è anche una sorta di biblioteca con tanti libri, dove i bambini possono travestirsi e registrare un film.

Abbiamo trascorso un’intera mattinata qui e abbiamo trovato un museo davvero divertente per nostra figlia di cinque anni. Se ti trovi a L’Aia con dei bambini, questo è assolutamente consigliato. Se devi scegliere tra tutti i musei per bambini de L’Aia a causa del poco tempo a disposizione, sceglieremmo sicuramente questo museo con i bambini piccoli.

Abbiamo scritto il blog Children’s Book Museum sul museo.

L'Aia con i bambini
L'Aia con i bambini

2. Madurodam

All’Aia puoi portare i bambini in una delle attrazioni più famose dei Paesi Bassi: Madurodam. Madurodam è un nome noto nei Paesi Bassi e dobbiamo dire onestamente che non ci eravamo mai stati prima (nemmeno da bambini). Quello che sapevamo di Madurodam è che è l’Olanda in miniatura. Ovviamente è un po’ troppo poco, perché qui c’è molto di più da fare che guardare gli edifici per i bambini.

A Madurodam ci sono diverse “attrazioni”, tra cui quella che ci è piaciuta di più con nostra figlia è stata la nuova attrazione L’Olandese Volante. Qui ti siedi in un aereo e sorvoli davvero diverse parti dei Paesi Bassi. L’aereo è dotato di schermi televisivi su tutti i lati, il che dà un bell’effetto.

Altre sezioni del parco includono il Waterwolf (dove i bambini possono far girare tutti i tipi di gru), Zo groot is Oranje (dove i bambini possono giocare a calcio contro un muro interattivo), Hof van Nederland e Nieuw Amsterdam (dove i bambini possono sparare con un cannone).

In questo parco dell’Aia puoi anche visitare due parchi giochi con i bambini. Uno per i bambini più grandi a forma di nave e uno per i più piccoli con Miffy.

Quello che abbiamo notato è che molte cose non funzionavano correttamente nel parco. Ci sono alcuni edifici, ad esempio, in cui bisognava gettare una moneta da 50 centesimi, ma non funzionavano. Inoltre, nella sezione del porto, i bambini possono spostare i container con le maniglie, ma non ha funzionato molto bene.

Nel complesso, abbiamo trascorso una bella mattinata qui. Siamo riusciti ad andare qui con il pass della Bankgirolottery, ma se avessimo dovuto pagare il prezzo pieno per i biglietti ci è sembrato un po’ troppo alto. Abbiamo anche trovato il cibo del ristorante piuttosto costoso.

Per maggiori informazioni sull’ordinazione dei biglietti , dai un’occhiata qui. Abbiamo scritto il blog Madurodam con bambini su questo parco.

L'Aia con i bambini
L'Aia con i bambini

3. Duinrell

Puoi anche andare in un parco divertimenti nella zona dell’Aia con i bambini! Siamo amanti dei parchi di divertimento e a poco più di 20 minuti di distanza in auto o con i mezzi pubblici, la città di Wassenaar ospita il parco di divertimenti Duinrell.

Nel parco ci sono tantissime giostre e montagne russe per bambini piccoli e grandi. Noi ci siamo stati quando il parco ha aperto e quindi è possibile fare subito un bel po’ di attrazioni in poco tempo. Poi ci siamo diretti verso il retro del parco per salire sulle montagne russe per famiglie Dragon Fly e sulle montagne russe delle rane. Un’idea molto carina del parco è che le foto scattate nelle attrazioni possono essere ordinate subito in formato digitale al costo di 2 euro l’una e vengono inviate direttamente alla tua mail.

Per nostra figlia, c’erano davvero molte giostre su cui poteva salire e per i genitori e i bambini più grandi, ci sono anche alcune giostre davvero spettacolari. Alcune attrazioni ci hanno fatto venire la nausea solo a guardarle ;), ma i bambini un po’ più grandi si sono divertiti di più qui.

Oltre a tutte queste giostre e montagne russe, c’è anche un enorme parco giochi al centro del parco. Intorno ci sono tutte le panchine da picnic, il che lo rende un luogo ideale per i genitori per godersi un drink al sole mentre i bambini giocano. Grazie alla presenza di un’ampia recinzione intorno a questo parco giochi, i bambini non possono scappare facilmente e c’è una buona supervisione.

C’è anche una piazza del traffico dove i bambini possono andare in bicicletta, c’è un parco giochi al coperto per quando il tempo è meno clemente, ci sono due spettacoli diversi per i bambini, ci sono trampolini, si può giocare a minigolf, andare in barca e c’è il Rick’s Adventure Castle dove i bambini possono andare in bicicletta con i genitori su una pista sovrastante.

Naturalmente, ci sono molti posti dove mangiare in tutto il parco. Ci sono un ristorante di pancake, due ristoranti della catena La Place e anche diverse bancarelle dove puoi comprare dolci, patatine, poffertjes e qualcosa da bere.

Inoltre, il parco divertimenti ospita il più grande parco acquatico del Benelux! Questo parco acquatico ha ben 21 scivoli unici ed è adatto a bambini piccoli e grandi. Alcuni scivoli richiedono che i bambini siano più alti di 120 cm, quindi controlla in anticipo quali scivoli sono adatti ai tuoi figli. C’è anche una grande area per bambini un po’ più piccoli (Playa) con quattro scivoli per questo gruppo. Qui l’acqua è profonda solo 15 cm. In estate è possibile nuotare anche all’aperto in questo parco acquatico. Solo per la piscina, puoi riservare un giorno per andare a Duinrell con i tuoi figli.

Abbiamo trovato questo parco a tema molto divertente per nostra figlia di cinque anni e siamo entrati per primi (letteralmente) alle dieci e siamo stati quasi gli ultimi ad andarcene quando il parco ha chiuso alle cinque. E poi siamo andati solo al parco divertimenti e non in piscina! Possiamo immaginare le famiglie che si recano qui per un weekend con i bambini e che pernottano nel campeggio adiacente al parco o in uno degli alloggi del parco vacanze.

Abbiamo scritto del parco divertimenti sul blog Duinrell con bambini.

Duinrell con i bambini
Duinrell con i bambini

4. Omniversum

Questa sala cinematografica a grande schermo lavora con una tecnica particolare, che permette di proiettare film sulla natura su uno schermo enorme (lo schermo corre per metà intorno al pubblico). Con la qualità del suono del locale, offrono una vera e propria esperienza della natura. Avevamo già visto il cinema una volta quando abbiamo visitato il Museon (questo museo si trova accanto al cinema), ma all’epoca pensavamo che nostra figlia fosse ancora un po’ troppo piccola, quindi lo abbiamo aggiunto alla nostra lista di cose che volevamo assolutamente rifare.

Ora che ha qualche anno in più, eravamo comunque curiosi di vedere questo cinema. Abbiamo guardato nella sezione film e abbiamo visto che c’era un documentario sul nostro animale preferito, la tartaruga! Siamo arrivati presto e per prima cosa abbiamo bevuto un buon drink nella hall del cinema. C’era anche la possibilità di acquistare dei dolcetti da abbinare al film, così nostra figlia ha potuto sceglierne alcuni durante il film. 

Pochi minuti prima dell’inizio del film, siamo stati chiamati in sala da un membro del personale e abbiamo potuto sederci nei posti fissi indicati sui biglietti. Il pubblico che assiste a questi film è molto eterogeneo, ma la maggior parte dei visitatori del nostro film erano comunque famiglie con bambini. 

Per noi è stata un’esperienza davvero fantastica guardare un film su uno schermo del genere. Lo schermo è enorme e ti mancheranno gli occhi durante il film. Pertanto, non può essere paragonato a un film che si guarda al cinema. Di solito i film durano circa tre quarti d’ora, una durata che va bene anche per i bambini piccoli, quindi non ci vuole troppo tempo. Abbiamo trovato il film molto educativo e pensiamo che sia un’attività divertente se visiti L’Aia con i bambini. 

5. Youseum

Puoi anche visitare un museo di Instagram a L’Aia. Per noi visitare musei come questo è sempre molto divertente. Avevamo già visitato la sede di Youseum ad Amsterdam e quando abbiamo saputo che stava per essere aperta una seconda sede vicino all’Aia, l’abbiamo messa in cima alla nostra lista. Youseum si trova a Leidschendam, a meno di dieci minuti di auto dal centro dell’Aia.

Youseum si trova nel bellissimo centro commerciale Westfield Mall of the Netherlands. Puoi parcheggiare gratuitamente nell’ampio parcheggio di fronte al centro commerciale. Noi ci siamo stati di sabato mattina, proprio quando ha aperto, quindi non era affollato.

Quando entri puoi riporre tutti i tuoi effetti personali in un armadietto e un pass ti permette di farlo scansionare in varie stanze, attivando così una telecamera. Le foto scattate da queste fotocamere vengono anche inviate istantaneamente nella tua posta elettronica, il che è molto comodo.

Naturalmente, è consigliabile portare con sé una macchina fotografica o un telefono per scattare foto. Infatti, puoi scattare un gran numero di foto divertenti con la famiglia nelle diverse stanze. Ad esempio, il museo dispone di 30 diverse installazioni in cui è possibile scattare foto. Termina la tua visita nella piscina piena di palline rosa. È anche possibile far stampare le foto.

Tieni conto che durante questa attività a L’Aia con i bambini trascorrerai un’ora. Ci siamo nuovamente divertiti allo Youseum Leidschendam e abbiamo scattato molte belle foto. Per maggiori informazioni sui biglietti, dai un’occhiata qui.

L'Aia con i bambini
L'Aia con i bambini

6. Escher nel palazzo

Uno dei musei più divertenti da visitare con i bambini all’Aia è Escher in het Paleis. Siamo fan delle stampe e dell’arte di questo artista da anni, quindi questo museo era sulla nostra lista da tempo. È anche un museo divertente da visitare per i bambini grazie alla divertente caccia al tesoro che si può fare all’interno del museo.

Eravamo lì di sabato pomeriggio e sapevamo che quel pomeriggio si sarebbe tenuto un laboratorio per bambini sulla realizzazione di una linoleografia. Una volta riposti cappotti e borse in un armadietto, nostra figlia ha potuto mettersi subito al lavoro nel laboratorio del museo creando un disegno e poi utilizzando una sgorbia per ritagliarlo su carta.

È stato divertente vedere quanto fosse seria e quanto fosse orgogliosa dell’opera d’arte finale. Nei giorni successivi alla visita, tutti i suoi amici hanno potuto vedere l’opera d’arte! Pertanto, riteniamo che Escher in het Paleis sia sicuramente uno dei migliori musei per bambini dell’Aia.

Dopo la sessione creativa, è arrivato il momento di visitare il museo e nostra figlia si è messa al lavoro sulla caccia al tesoro. Ad esempio, devono vedere quali animali compaiono nelle opere di Escher, disegnare i propri schemi e contare quanti maschi riescono a vedere in una delle opere più famose di Escher.

Mentre nostra figlia era impegnata con i compiti, abbiamo avuto anche il tempo di osservare attentamente le opere di Escher. Al termine della visita al museo, è anche possibile scattare una divertente foto con la famiglia per pochi euro, che potrai ottenere sia su carta fotografica che in digitale. Abbiamo trascorso un’ora o due lì e l’abbiamo trovato davvero super divertente da visitare!

Per maggiori informazioni sui biglietti per il museo Escher in the Palace, dai un’occhiata qui.

L'Aia con i bambini
L'Aia con i bambini

7. Parco divertimenti Drievliet

Situato nella città dell’Aia, il parco divertimenti Drievliet offre soprattutto attrazioni che spesso si incontrano anche al luna park! Un grande vantaggio di questo parco divertimenti è che i bambini sono ammessi in quasi tutte le attrazioni del parco. A volte da soli e a volte a condizione che uno dei genitori li accompagni. Ci sono solo due attrazioni in cui nostra figlia non ha potuto salire, e questo ci è piaciuto!

Le varie attrazioni sono suddivise in quattro categorie diverse: famiglia, bambini, brivido e spettacoli. Abbiamo anche trascorso un’intera giornata in questo parco divertimenti e ci siamo divertiti molto. Anche in questo parco a tema siamo arrivati in tempo (mezz’ora prima dell’apertura del parco) e siamo riusciti a fare la maggior parte delle giostre già al mattino. In questo modo potrai lasciare che i tuoi figli giochino di più nel parco giochi nel pomeriggio, quando è più affollato.

Il parco divertimenti dispone anche di uno spray park per le giornate più calde d’estate, quindi porta con te un costume da bagno per le giornate più calde.

Lo spettacolo Cinemagic 5D Skull Rock è un po’ spaventoso, soprattutto per i bambini piccoli. Nostra figlia di quattro anni l’ha trovato piuttosto eccitante all’epoca. Per i bambini più grandi, questo “spettacolo” è divertente.

Il parco divertimenti Drievliet è aperto solo in estate e nei giorni festivi! Se ti trovi all’Aia con dei bambini, dovrai mettere da parte un’intera giornata se vuoi fare e vedere tutto. Abbiamo scritto di questo parco divertimenti nel blog Parco divertimenti Drievliet con bambini.

8. museo

Puoi anche visitare un divertente museo della scienza a L’Aia. Il Museon è il museo della scienza dell’Aia e può essere paragonato al NEMO di Amsterdam. Il museo si sviluppa su due piani e noi abbiamo apprezzato soprattutto il piano terra. 

Quando siamo stati lì, l’ultima mostra dedicata alla musica era al piano terra e ci è piaciuta molto! Fare musica con i tuoi figli è sempre divertente! Hai a disposizione una discoteca silenziosa, puoi girare un film divertente con tutta la famiglia, puoi ballare, suonare la batteria, fare il karaoke da un’auto e molto altro ancora. Per quanto ci riguarda, è stato un ottimo inizio per il museo. Inoltre, al piano terra troverai un’altra mostra sulla plastica nel mare, ma non potrai fare molto. 

Al primo piano sono state allestite diverse stanze con temi diversi come l’acqua, la scienza, la storia, lo spazio, il suono, le terre alte e le terre basse, la guerra, il clima, gli uomini e gli animali, i vulcani e i terremoti, i romani e molti altri. Personalmente abbiamo trovato questo piano un po’ più adatto a bambini un po’ più grandi. Nostra figlia di cinque anni si è divertita molto, ma pensiamo che se fosse un po’ più grande potrebbe fare molto di più qui.

Abbiamo trascorso circa due ore e mezza in questo museo e poi abbiamo visto tutto. Per i bambini che vogliono fare e leggere tutto, possiamo immaginare che sia necessario più tempo. Secondo noi, è uno dei musei più divertenti da visitare all’Aia con i bambini. 

Per informazioni sugli orari di apertura e sui prezzi dei biglietti, consulta il sito web del museo qui. 

L'Aia con i bambini
L'Aia con i bambini

9. Avonturia, la cantina degli uccelli

All’inizio non sapevamo cosa aspettarci da questo negozio di animali, ma ci è piaciuto molto. Avonturia the Bird Cellar è un enorme negozio di animali, che è già divertente da visitare se non hai bisogno di nulla per uno dei tuoi animali. Ci sono già parecchi animali da ammirare nel negozio stesso e puoi anche vedere alcuni animali che corrono liberi per il negozio.

Per esempio, ci sono fenicotteri nani al centro del negozio, ci sono un sacco di rettili come serpenti e ragni di grandi dimensioni e puoi trovare molte tartarughe. Ovviamente hai anche diversi animali domestici come conigli, porcellini d’India e anche diversi pesci. La visita al negozio è gratuita, quindi si tratta di un’attività poco costosa se stai visitando L’Aia con i bambini.

Inoltre, vicino al negozio di animali c’è la sezione Mappa Mundia, dove si paga un biglietto d’ingresso di pochi euro e dove i bambini ricevono un foglio con i compiti da svolgere nelle diverse sezioni. Così facendo, segui le avventure del Professor Badger, entrando in dieci stanze diverse.

Ad esempio, nella prima sezione i bambini possono cercare delle belle pietre nella sabbia con un setaccio (Scavo archeologico). Inoltre, c’è un albero dell’avventura, il regno del faraone Choepuloeku, la spedizione di Bombay, la grotta dei topi dell’Aia, l’Accademia dei Pinguini, la Casa del Professore, la Jan Hybergsplein, la grotta delle scimmie dispettose e la grotta dei sassi. L’hanno fatto davvero bene e abbiamo trascorso almeno un’ora in questa sezione.

Abbiamo trovato le attività molto divertenti da svolgere e lungo il percorso si incontrano anche animali diversi come suricati e piccoli ratti. Anche a nostra figlia è piaciuta molto questa parte del negozio di animali. All’inizio di Mappa Mundia è anche possibile cercare l’oro nella sabbia con l’acqua, ma per noi non è stato un successo. Il negozio di animali dispone anche di un ristorante con tutti i tipi di piatti interessanti. Per maggiori informazioni, consulta il sito web del negozio di animali.

L'Aia con i bambini
L'Aia con i bambini

10. L’Uithof

Se stai cercando un posto divertente a L’Aia con i bambini dove poter fare diverse attività sotto lo stesso tetto, l’Uithof a L’Aia è una bella opzione. Al De Uithof, nostra figlia ha provato prima il kart per bambini e poi abbiamo giocato al laser gaming con tutta la famiglia, sfidando altri gruppi.

Per prima cosa, nostra figlia è andata sui kart per bambini. I bambini entrano in pista con un kart che viene limitato in termini di velocità. In questo modo è molto più facile per i bambini rimanere in pista. Se ti piace farlo con tutta la famiglia, ci sono anche sessioni di karting per famiglie. Per nostra figlia è sempre un’attività molto divertente da fare e questa attività per bambini a L’Aia dura in tutto circa 15 minuti per ogni calore prenotato.

Dopo aver gareggiato con altri bambini, abbiamo giocato al laser gaming dopo aver bevuto un drink nell’accogliente ristorante. Ognuno riceve una pistola laser e l’obiettivo è colpire l’altro colore il maggior numero di volte possibile e non farsi colpire. All’interno della stanza in cui si gioca ci sono ostacoli di ogni tipo dietro i quali puoi sederti e dove puoi sparare all’avversario. Una partita dura 12 minuti.

Oltre al karting e al laser gaming, al De Uithof de L’Aia puoi praticare ogni tipo di attività. Ad esempio, qui puoi praticare bouldering, lotta sumo, bungee soccer, tiro con l’arco e molto altro ancora. Dai un’occhiata al sito web di De Uithof per vedere esattamente cosa puoi fare qui quando trascorri un weekend all’Aia con la famiglia.

Attività per bambini L'Aia
Attività per bambini L'Aia

11. Museo d’arte

Se stai cercando un bel museo da visitare all’Aia con i bambini, il museo d’arte dell’Aia è una buona opzione. Naturalmente il museo è dedicato all’arte (moderna) e qui potrai ammirare diverse opere di vari artisti. Poiché le mostre del museo cambiano continuamente, potrai ammirare opere sempre diverse.

La parte migliore per i bambini si trova nel seminterrato, dove ci sono le stanze delle meraviglie. Qui i bambini ricevono un ipad e vengono mandati in diverse stanze da questo ipad, dove possono svolgere ogni tipo di compito. Naturalmente, qui c’è un collegamento con l’arte ovunque. Attraverso compiti accessibili, i bambini imparano a guardare a certe cose come a un design.

Qui i bambini possono anche travestirsi e tu puoi scattare foto divertenti con i tuoi figli. Abbiamo trascorso la maggior parte del nostro tempo al museo in questa sezione. Tra l’altro, il museo ha anche un’area interna molto bella, dove sembra di essere seduti all’aperto. Qui puoi mangiare un boccone e bere qualcosa.

Complessivamente, abbiamo trascorso più di tre ore in questo museo. Per maggiori informazioni sulle mostre, gli orari di apertura e le sale delle meraviglie, dai un’occhiata al sito web del museo d’arte dell’Aia.

Attività per bambini L'Aia
Attività per bambini L'Aia

12. Rijksmuseum La porta della prigione

Un’interessante attività per bambini a L’Aia è la visita al Rijksmuseum de Gevangenenpoort a L’Aia. Non eravamo sicuri che nostra figlia avrebbe trovato interessante questa prigione medievale, ma è stato sicuramente così. In effetti, ha ascoltato tutti i clip audio in prigione. 

La Porta dei Prigionieri si trova proprio nel centro dell’Aia e qui puoi vedere come si svolgevano le cose in una prigione nei tempi passati. Per nostra figlia è stato particolarmente interessante vedere e ascoltare il modo in cui i prigionieri venivano torturati. L’audio che puoi ascoltare ha quindi una voce molto emozionante. 

Qui i bambini vengono introdotti ai quattro personaggi principali della prigione: il prigioniero, il boia, il giudice e il carceriere. Raccontano come erano le cose in questa prigione nei tempi passati. In totale, abbiamo trascorso circa un’ora in questo museo situato di fronte al Binnenhof dell’Aia. Per maggiori informazioni sul museo, consulta il sito web del Rijksmuseum de Gevangenpoort

Attività per bambini L'Aia
Attività per bambini L'Aia

Altre attività per bambini a L’Aia

13. Centro di scoperta di Legoland

Puoi anche visitare Legoland a L’Aia con i bambini. Dal 2021, il Legoland Discovery Center ha aperto le sue porte sul viale di Scheveningen e qui puoi fare ogni genere di cose che riguardano i Lego. Ad esempio, quando abbiamo visitato Legoland stavano proiettando due diversi film in 4d. Per noi questi film sono stati forse il punto forte della nostra visita. Questi filmati duravano circa 15 minuti e soprattutto gli effetti speciali con la schiuma che veniva spruzzata nella sala erano molto divertenti.

Oltre a questi film, c’è anche un’attrazione in cui puoi usare un bastone stellare per sparare durante la corsa. Chi colpisce di più durante la corsa e quindi ha più punti, vince la partita. Nel centro c’è anche un’area in cui è stata ricreata una parte dell’Aia e dove i bambini possono attivare gli oggetti con vari pulsanti. Questa sezione assomiglia un po’ a Madurodam, ma tutto è fatto di Lego.

C’è anche un centro di prova ninja dove i bambini devono completare un percorso con raggi laser e c’è anche una piccola area giochi dove possono arrampicarsi e arrampicarsi. Per gli altri, il centro consiste principalmente nel giocare con i Lego. Ad esempio, i bambini possono costruire una torre con i Lego e testarla per vedere se è in grado di resistere a un urto; inoltre, possono costruire un’auto e guidarla su una pista.

Occasionalmente vengono organizzati anche dei laboratori in cui i bambini possono costruire qualcosa con i Lego. L’area è bellissima e ha anche un ristorante dove puoi mangiare e bere qualcosa. Tuttavia, l’abbiamo visto dopo due ore e pensiamo che il prezzo sia un po’ alto per quello che si ottiene.

Se i tuoi figli amano i Lego, probabilmente si divertiranno molto di più, ma se di solito non ci giocano, pensiamo che ci siano attività più divertenti da fare con i bambini all’Aia. Per maggiori informazioni sugli orari di apertura, sui biglietti d’ingresso e sulle varie attività, dai un’occhiata al sito web di Legoland.

14. Spiaggia di Scheveningen

Puoi portare i bambini in spiaggia a L’Aia! Il distretto di Scheveningen è noto per le sue spiagge. Se ti trovi all’Aia con i bambini e vuoi goderti una giornata in spiaggia, puoi raggiungere la spiaggia di Scheveningen dal centro città in 15 minuti di bicicletta.

Questa spiaggia ha decine di bar sulla spiaggia ed è molto facile mangiare e bere qualcosa sul lungomare. A Scheveningen c’è molto da fare anche con i bambini.

Ad esempio, c’è una grande ruota panoramica sul lungomare. Skyview the Pier è una ruota panoramica che ti porta a 50 metri di altezza sul Mare del Nord. C’è anche la possibilità di prenotare un high tea o una cena con la famiglia in una delle gondole della ruota panoramica. Per maggiori informazioni sui biglietti e sulle opportunità, visita questo sito.

Se vuoi fare un’attività spettacolare all’Aia con i bambini, puoi anche fare Ziplining sulla spiaggia di Scheveningen. Qui si trova la zipline più lunga d’Europa, lunga ben 350 metri. Potrai raggiungere una velocità di 70 chilometri all’ora! Per noi è stata un’attività molto bella da fare.

Dalla cima della Bungy Tower, fai un volo panoramico oltre la ruota panoramica, sopra la spiaggia e giù verso il mare! Davvero una bella esperienza! È anche possibile fare bungee jumping con il proprio figlio sotto forma di salto in coppia. Per maggiori informazioni sullo ziplining, visita il sito web di Zip Holland.

Sul lungomare di Scheveningen troverai anche un parco di trampolini, dove i tuoi bambini potranno divertirsi. Come ultima attività a Scheveningen, puoi andare al Sea Life. Questo parco faunistico ospita 4.000 animali in 45 acquari.

Come puoi vedere, puoi facilmente trascorrere una giornata nel quartiere di Scheveningen se ti trovi all’Aia con i bambini. Scriviamo di Scheveningen sul blog Scheveningen con bambini.

L'Aia con i bambini.
L'Aia con i bambini.

15. Foresta delle scimmie

Se durante una vacanza all’Aia con bambini vuoi fuggire dalla città per un po’ e visitare la natura, il Monkeybos di Wassenaar è un’ottima opzione. Situato a venti minuti d’auto dal centro dell’Aia, questo parco giochi ha diversi oggetti di gioco naturali.

Tra questi ci sono una funivia, diverse attrezzature per l’arrampicata in legno e una specie di altalena su un albero. Quando ti dirigi verso la Foresta delle Scimmie, entri in una riserva naturale ed è possibile avvistare diversi cervi. Puoi parcheggiare gratuitamente la tua auto alla fattoria Meyendel.

Questo agriturismo è anche un luogo ideale per pranzare nella zona dell’Aia con i bambini. Il casale ha un’enorme terrazza e anche all’interno si è molto accoglienti. Il ristorante stesso dispone anche di un angolo giochi per i bambini. Nella fattoria c’è anche una sorta di centro visitatori. che fornisce informazioni sulla riserva naturale. All’interno di questo centro visitatori, i bambini possono anche fare delle attività interattive, ma non aspettarti troppo.

L’area circostante è ottima anche per fare escursioni e in poco più di 20 minuti a piedi sei in spiaggia. Quindi, se vuoi trascorrere una giornata in spiaggia e parcheggiare la tua auto gratuitamente, questa è un’ottima soluzione. Nella stessa Foresta delle Scimmie abbiamo visto anche una caccia al tesoro che i bambini possono percorrere, ma noi non l’abbiamo fatto.

16. Parco Sud

Puoi anche visitare un bellissimo parco cittadino a L’Aia con i bambini. Abbiamo trovato lo Zuiderpark un luogo davvero piacevole da visitare. Visitiamo il parco in un giorno feriale durante le vacanze estive e parcheggiamo l’auto gratuitamente nel parcheggio della piscina Zuiderpark. È un’ottima piscina da visitare con uno scivolo anche nella piscina interna.

Poiché il giorno in cui visitiamo il parco il tempo è molto bello, non visitiamo la piscina, ma facciamo un bel giro intorno al parco. Il parco è molto curato e ci sono anche diverse piccole acque nel parco. Nel parco ci sono anche diversi parchi giochi da visitare.

In totale, visitiamo tre diversi parchi giochi del parco. Sono di dimensioni diverse, ma tutti e tre sono divertenti per nostra figlia. Uno dei parchi giochi ha anche un’area acquatica, dove i bambini possono giocare in acqua. Soprattutto nei giorni d’estate, quando visitiamo il parco, vediamo molti bambini che si rinfrescano nell’acqua. I genitori si siedono sull’erba su coperte da picnic e portano con sé cibo e bevande. Un ottimo posto per un picnic, quindi.

Lungo il percorso ci imbattiamo anche in uno zoo con vari animali. Ci piace sempre fare una passeggiata intorno alla fattoria per osservare e accarezzare i diversi animali.

Abbiamo trascorso un totale di due ore nel parco, ma col senno di poi avrebbero potuto essere di più. Siamo arrivati verso le 10 e alle 12 eravamo già affamati. Purtroppo non abbiamo visto nessun ristorante carino nel parco, altrimenti saremmo rimasti più a lungo. È possibile acquistare cibo e bevande presso il campo da minigolf, ma è piuttosto limitato. Questo parco ci è piaciuto molto di più di quanto pensassimo prima e pensiamo che sia davvero un consiglio durante una gita all’Aia con i bambini.

L'Aia con i bambini
L'Aia con i bambini

Naturalmente anche noi non abbiamo ancora fatto tutto all’Aia. Abbiamo ancora molti motivi per trascorrere diversi giorni in questa città divertente e divertente. Di seguito ti elenchiamo altri suggerimenti che puoi fare all’Aia con i bambini:

#17 Museo Beeld en Geluid dell’Aia: puoi visitare questo museo interattivo dell’Aia con bambini a partire dagli 8 anni. Il museo si sviluppa su quattro piani e ogni piano è incentrato su un tema diverso legato alla comunicazione.

#18 Louwman museum: se i tuoi figli sono assolutamente pazzi per le auto, questo museo è una buona opzione. Tuttavia, è bene ricordare che i bambini possono solo guardare le auto e non c’è molto altro da fare per i bambini. Per i biglietti d’ingresso a questo museo dell’Aia con bambini, dai un’occhiata qui.

#19 Museo Storico dell’Aia: questo museo per bambini dell’Aia offre anche diverse attività rivolte ai bambini. Ad esempio, i bambini dai 6 anni in su possono fare una caccia al ragno (spider safari con Simon Smalpoot) e i bambini dagli 8 anni in su possono fare la caccia al ragno di Haga Rapper. Inoltre, i bambini possono colorare, ci sono laboratori per bambini e una grande casa delle bambole.

#20 Spiaggia di Kijkduin L’Aia: oltre alla già citata spiaggia di Scheveningen, puoi andare in un’altra spiaggia dell’Aia con i bambini: Kijkduin. Questa spiaggia è molto più tranquilla di quella di Scheveningen e puoi parcheggiare gratuitamente per le prime ore. Inoltre, i bambini possono giocare tra le dune, c’è un parco giochi, una giostra, una barca da gioco e una torre di osservazione.

Abbiamo pranzato qui in inverno, ma immagino che sia molto bello anche in estate. Un’ottima opzione per andare in spiaggia a L’Aia con i bambini.

#21 Parco giochi al coperto L’Aia: se stai facendo una gita all’Aia con i bambini e purtroppo il tempo è brutto, è sempre utile avere un piano B con i bambini piccoli. Per noi, spesso si tratta di un parco giochi al chiuso. C’è anche questa opportunità a L’Aia con i bambini:

  • Paradiso del Sud
  • Monkey Town L’Aia
  • Kidseiland

#22 Crociera sul canale dell’Aia: puoi vedere l’Aia con i bambini anche dall’acqua. Questa attività può essere intrapresa soprattutto durante la stagione estiva, da aprile a ottobre. La crociera sul canale dura circa 1,5 ore e attraversa il centro della città dell’Aia. Soprattutto in caso di bel tempo, questa è una bella opzione per vedere L’Aia dall’acqua. Un’attività gratuita per vedere L’Aia è, ovviamente, una passeggiata per la città. Fai una passeggiata per l’Aia reale, ad esempio.

#23 Stadsboerderij de Kakelhof: come quasi tutte le grandi città dei Paesi Bassi, anche l’Aia ha uno zoo. Tutti sono i benvenuti in questa fattoria per bambini, che rappresenta una gita gratuita per bambini a L’Aia. Tra le 15:00 e le 16:00, qui puoi coccolare i porcellini d’India tutti i giorni. Ci sono anche due grossi conigli in libertà.

#24 In bicicletta a L’Aia: è possibile esplorare L’Aia in bicicletta anche con i bambini. L’organizzazione olandese BajaBikes organizza tour guidati in bicicletta dell’Aia. Questi tour in bicicletta durano 2,5 ore e toccano le varie attrazioni della città. Anche noi abbiamo fatto un tour in bicicletta a Parigi con nostra figlia e l’abbiamo trovato molto divertente! Sicuramente è un modo molto rilassante per scoprire una città e per ottenere maggiori informazioni sulla città stessa!

I bambini possono tranquillamente partecipare a questi tour in bicicletta, in quanto sono disponibili biciclette per bambini e seggioloni per bambini. Per maggiori informazioni su questi tour organizzati dell’Aia in bicicletta con i bambini, dai un’occhiata qui.

#25 Parco giochi dell’Aia: un’attività molto bella che puoi fare all’Aia con i bambini è l’esperienza VR al Parco giochi dell’Aia. Abbiamo visitato la sede di Eindhoven e abbiamo scoperto che si tratta di un’attività per bambini davvero interessante.

Nella prima parte si indossano gli occhiali VR e si possono fare tutti i tipi di giochi individuali; una volta che ci si abitua un po’ ai controller e agli occhiali, si inizia a giocare con tutta la famiglia. Se stai cercando un’attività speciale da fare all’Aia con i bambini, questa è sicuramente un’opzione divertente!

#26 Clingendael con giardino giapponese: se cerchi un’attività gratuita per bambini a L’Aia, questa è un’opzione divertente! In questo parco dell’Aia puoi giocare con i bambini nei vari parchi giochi e c’è anche un giardino giapponese. Questo giardino giapponese è aperto pochi mesi all’anno.

#27 Sea Life Scheveningen: puoi visitare la filiale di Sea Life a Scheveningen all’Aia anche con i bambini. Qui ci sono decine di acquari e, come nella maggior parte degli stabilimenti Sea Life, puoi ammirare tartarughe, razze, cavallucci marini, molti pesci tropicali e, ovviamente, squali. Uno dei punti salienti di questo museo è il grande tunnel dove puoi vedere tutte queste creature marine sopra la tua testa. Il Sea Life Scheveningen ospita anche animali diversi dai pesci, come pinguini e caimani.

#28 Binnenhof: puoi prenotare un tour del Binnenhof a L’Aia con i bambini un po’ più grandi. Noi stessi abbiamo fatto un tour del Binnenhof ed è sicuramente divertente passeggiare qui. Tuttavia, ti consigliamo di non farlo all’Aia con i bambini finché non sono un po’ più grandi. Per questo motivo non abbiamo ancora portato qui nostra figlia.

#29 Crociera sul canale dell’Aia: puoi vedere la città dell’Aia anche con i bambini da un battello sul canale. L’azienda Ooievaart organizza questi tour in barca della durata di un’ora e mezza, condotti da una guida.

#30 Palazzo della Pace: è possibile visitare un palazzo all’Aia anche con i bambini. Di tanto in tanto vengono organizzate visite guidate di un’ora a questo palazzo dell’Aia. Controlla il sito web del Palazzo (link blu all’inizio di questo articolo) per vedere se vengono organizzate visite guidate e quando è possibile prenotarle con la famiglia.

#31 Giardino del Palazzo: un luogo ideale per fare un picnic a L’Aia con i bambini è il Giardino del Palazzo a L’Aia. Questo giardino è visitabile gratuitamente e sul prato c’è molto spazio per i picnic in famiglia nei mesi estivi. Nel Giardino del Palazzo c’è un labirinto permanente, ma non è un labirinto. Percorri questo classico labirinto a sette sentieri come meditazione, contemplazione o guarigione.

#32 Passage: ovviamente puoi fare shopping all’Aia con i bambini e un’ottima via dello shopping al coperto è il Passage. Abbiamo pernottato al Novotel The Hague City Centre e abbiamo anche cenato al Gallery61, un ristorante a L’Aia decisamente adatto ai bambini. In ogni caso, ci è piaciuto molto mangiare e bere qui. Il Passaggio stesso è bellissimo qui!

#33 Museum Voorlinden: puoi visitare un altro museo d’arte nella zona dell’Aia con i bambini. Il Museum Voorlinden si trova a Wassenaar ed è un altro museo d’arte che i tuoi bambini dovrebbero amare. Nostra figlia non è molto appassionata di questo tipo di musei e noi stessi non siamo molto amanti dei musei d’arte, quindi non l’abbiamo ancora visitato, ma è anche un luogo dove è possibile fare un bel picnic e passeggiare tra le dune vicino all’Aia con i bambini.

#34 Mauritshuis: questo museo dell’Aia non sarà un vero e proprio museo per bambini, ma è uno dei musei più famosi dei Paesi Bassi. In questo museo dell’Aia potrai ammirare il famoso dipinto La ragazza con l’orecchino di perla insieme ai bambini. Questa è una delle poche opere d’arte che nostra figlia di otto anni conosce allora.

Tuttavia, il Mauritshuis sta cercando di attirare sempre più bambini. Ad esempio, vengono organizzati dei laboratori in cui i bambini possono lavorare sul dipinto della ragazza con l’orecchino di perla. Questi laboratori sono progettati dalla famosa olandese (con figli) Jill Schirnhofer. Per i biglietti di questo museo, dai un’occhiata qui.

#35 Panorama Mesdag: in questo museo dell’Aia puoi portare i bambini ad ammirare il famoso dipinto del celebre pittore olandese Hendrik Willem Mesdag: il Panorama di Scheveningen. Questo dipinto ti dà la sensazione (perché è lungo decine di metri) di trovarti su una specie di torre di guardia, il che lo rende molto speciale.

#36 Beach Sand Motor: che si possa andare con i bambini nelle famose spiagge di Scheveningen e Kijkduin a L’Aia la maggior parte dei genitori lo sa, ma un po’ più a sud di queste spiagge c’è un’altra spiaggia. Alla spiaggia Zandmotor puoi parcheggiare gratuitamente la tua auto in Machiel Vrijenhoeklaan 175 a L’Aia e ci sono anche tre tende da spiaggia vicino alla spiaggia. Se stai cercando una spiaggia tranquilla a L’Aia con i bambini, questa è sicuramente un’ottima opzione per la tua famiglia!

Ristorante adatto ai bambini a L’Aia

Dove mangiare a L’Aia con i bambini? A L’Aia ci sono molti ristoranti adatti ai bambini dove puoi mangiare bene con la famiglia! Di seguito ti elenchiamo alcuni dei ristoranti dell’Aia adatti ai bambini!

Nonna Toos: un ristorante di pancake va sempre bene per i bambini. Questo ristorante di pancake si trova nel quartiere di Scheveningen. In genere vi si servono piatti olandesi e all’interno c’è un grande angolo giochi per i bambini.

Waterkant: situato nel parco Westbroek, questo ristorante dell’Aia è adatto ai bambini. Westbroekpark è un bel parco con un grande parco giochi. Al ristorante Waterkant puoi pranzare e cenare a L’Aia con i bambini e mangiare un panino o un pancake. In questo ristorante puoi anche noleggiare barche a remi con i tuoi bambini.

Happy Tosti: qui i tuoi bambini possono mangiare un panino su un’altalena! In estate puoi anche sederti sulla terrazza.

Pex: questo ristorante dell’Aia, adatto ai bambini, dispone di un parco giochi davanti alla sua grande terrazza. All’interno c’è anche un’area giochi per i bambini.

Camere familiari L’Aia

Novotel L’Aia Centro Città

Se stai cercando un hotel a L’Aia adatto ai bambini durante la tua vacanza a L’Aia con i bambini, il Novotel The Hague City Centre è altamente raccomandato! L’hotel è davvero in pieno centro e dispone di camere familiari spaziose e moderne. L’hotel è molto adatto ai bambini! Ad esempio, nella hall c’è un angolo giochi per i bambini, a colazione c’è un buffet speciale per i bambini e accanto all’hotel c’è un ristorante per bambini, il Gallery61.

Per maggiori informazioni su questo hotel, dai un’occhiata qui.

Abbiamo scritto di questo hotel con camere per famiglie a L’Aia nel blog Novotel L’Aia con bambini, in cui abbiamo raccontato in dettaglio l’hotel.

Novotel The Hague City Centre con bambini
Novotel The Hague City Centre con bambini

Ibis L’Aia centro città

Se stai cercando un hotel economico adatto alle famiglie e situato in pieno centro città, l’Ibis The Hague City Centre è un’ottima soluzione per le tue vacanze all’Aia con bambini! Soprattutto se stai cercando un hotel con camere per famiglie a L’Aia.

Infatti, le camere familiari dell’hotel sono due camere d’albergo collegate da una porta comunicante. Di conseguenza, sia i genitori che i bambini hanno la loro camera d’albergo, ma entrano direttamente nelle case degli altri. Questo moderno hotel si trova nel cuore della città e offre una deliziosa colazione al mattino.

Se vuoi dormire all’Aia con i bambini in questo hotel, dai un’occhiata qui.

Abbiamo scritto il blog Ibis L’Aia con bambini su questo hotel, in cui forniamo una recensione completa dell’hotel.

Babylon Hotel L’Aia

Se stai cercando un bell’hotel a L’Aia con bambini, il Babylon Hotel Den Haag è un’ottima opzione. La posizione dell’hotel è perfetta, in quanto si trova vicino alla stazione ferroviaria centrale dell’Aia, quindi puoi raggiungere a piedi il centro della città. Inoltre, ti permette di raggiungere facilmente l’hotel in auto, treno e autobus. L’hotel dispone di camere spaziose per le famiglie con bambini, dove al mattino potrai gustare una colazione completa presso l’hotel.

Per maggiori informazioni su questo hotel, dai un’occhiata qui.

Per noi è stato un luogo incantevole in cui soggiornare durante una delle nostre gite a L’Aia. Abbiamo scritto il blog Babylon Hotel Den Haag con bambini sull’hotel.

Naturalmente, ci sono anche molte altre opzioni per trascorrere la notte a L’Aia con i bambini. Abbiamo elencato per te due diverse opzioni con fasce di prezzo differenti.

Easyhotel L’Aia: a poche centinaia di metri dalla zona commerciale, si trova questo hotel economico dell’Aia adatto ai bambini. Per le famiglie, qui ci sono belle camere di base con vista sulla città. Se stai facendo un viaggio in città a L’Aia con i bambini e cerchi un hotel non troppo costoso, questa è sicuramente una buona opzione.

Marriott Hotel The Hague: questo è un hotel che prenoteremmo noi stessi se dovessimo soggiornare a L’Aia con dei bambini. Si tratta di un hotel molto lussuoso con camere familiari a L’Aia. Il monolocale per famiglie ha in realtà due stanze separate per dormire. In questo modo avrai un po’ più di privacy. Per il resto, la camera è semplicemente lussuosa e ha tutto ciò che serve per riprendersi bene dopo una giornata di attività in città.

Torna in alto